Un nuovo modo di fare vino- Drunk Turtle e l’innovativo vaso vinario in cocciopesto - DrunkTurtle
17932
attachment,attachment-template-default,single,single-attachment,postid-17932,attachmentid-17932,attachment-jpeg,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-7.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Un nuovo modo di fare vino- Drunk Turtle e l’innovativo vaso vinario in cocciopesto

17 Lug Un nuovo modo di fare vino- Drunk Turtle e l’innovativo vaso vinario in cocciopesto

1Comment
  • Il cocciopesto, Keith Haring ed altre amenità
    Posted at 09:17h, 07 Febbraio Rispondi

    […] di dire inglesi, nella traduzione letterale io la tartaruga ubriaca mica l’ho mai vista): qui vi leggete con calma tutta la storia, l’evoluzione, le idee di un gruppo di amici, visionari, […]

Post A Comment